Come fare un bocchino con ingoio

Come fare il miglior bocchino

Una delle pratiche sessuali preferite è sicuramente il bocchino, senza alcun dubbio il preferito di qualsiasi essere umano con pene munito sul pianeta. Nel corso del tempo, non solo la pratica orale è sempre costantemente e maggiormente apprezzata, ma per le donne che sanno farlo bene, renderà sicuramente felice qualsiasi uomo lo riceva.

Di certo non ci si deve nemmeno stupire se tra le prime cose che si chiedono alla propria ragazza o quando si ha un rapporto occasionale, prima del rapporto completo, è il bocchino rispetto al lavoro di mano.

Per avere un bocchino con ingoio di alto livello sicuramente bisogna saper usare bene la bocca e il partner maschile deve sentire sia il risucchio che il movimento della lingua, per avere il più alto piacere possibile, in modo che la partecipazione della punta sia maggiore rispetto a tutto il resto, avendo così ottenuto il miglior rapporto possibile, mentre si aspetta quindi di venire e arrivare all’apice del piacere.

Il miglior bocchino con ingoio

Il momento dell’ingoio non è sempre piacevole, molti partner sono restie ad ingoiare lo sperma,  perché potrebbe risultare troppo acido o addirittura disgustoso, quindi nonostante il “succo d’ananas” sia ancora una leggenda metropolitana, nel dubbio è sempre meglio berlo ogni tanto, anche se ciò che davvero cambia è l’alimentazione sana ed equilibrata. 

Sesso orale in sicurezza

Farlo anche solo per una volta, potrebbe avere spiacevoli conseguenze, ma se lo si fa con la propria partner i rischi saranno praticamente nulli perché sarà più sicuro e ci si potrà godere un bocchino libero e senza il fastidioso preservativo che potrebbe limitare il piacere del momento. In ogni caso prestare sempre la massima attenzione, perché non è un bene rischiare per un paio di minuti di piacere. 

Alla fine meglio quindi prevenire che curarlo, ma se entrambi si è sicuri e consenzienti, allora l’importante è divertirsi e lasciare che le cose vadano come devono andare potendosi godere un momento di estrema intimità prima del rapporto completo.

Pro e contro dell’ingoio

Ci si potrebbe aprire molte domande per quanto riguarda il pro e il contro dell’ingoio. Il pro in ogni caso è senza alcun dubbio il piacere assoluto del partner maschile, che venire in bocca della propria ragazza è senza dubbio il momento migliore, potendo non solo liberarsi completamente ma scaricare tutte le proprie tensioni.

Per la ragazza, invece, potrebbe non essere particolarmente gradito per la troppa quantità o peggio ancora il sapore.

In ogni caso in qualsiasi modo si proceda, è meglio non forzare mai la partner per potersi godere appieno il piacere del sesso orale.

Rispondi